La gestione del rischio ha un ruolo importante in qualsiasi strategia di trading di lungo termine, a prescindere dall’asset che si vuole negoziare.

Dal momento che sia i CFD che lo spread betting sono prodotti assoggettati a leva, proteggersi da eccessi di volatilità di mercato e determinare una propensione al rischio accettabile per il proprio profilo è un primo passo importante per operare con un maggiore controllo.


In questo capitolo daremo uno sguardo ad alcuni strumenti di gestione del rischio a tua disposizione, oltre che ad alcune strategie e suggerimenti di trading per aiutarti ad adottare un approccio di buon senso alla gestione del rischio

Quali sono gli strumenti di gestione del rischio a mia disposizione?


Ordini di stop loss
Puoi inserire un ordine di stop loss quando apri la tua posizione verificando l’opzione di stop direttamente dal ticket dell’operazione, inserendo il prezzo o i punti ai quali vuoi che la posizione venga chiusa automaticamente.

Se il mercato oltrepassa il limite di prezzo scelto, la posizione verrà chiusa automaticamente senza dover fare niente. Questo significa che non dovrai monitorare costantemente la tua posizione. Gli stop loss ti forniscono maggiore protezione qualora la volatilità di mercato dovesse aumentare improvvisamente e il mercato dovesse muoversi contro di te.

È importante ricordare che nonostante gli stop loss standard ti proteggeranno da eventuali perdite che avresti subito oltre il livello di prezzo predeterminato, non forniscono protezione da volatilità di mercato eccessiva o gap di mercato.


Ordini di stop loss garantiti
Uno stop loss garantito fornisce un livello aggiuntivo di protezione sulla posizione, in quanto garantisce che venga attivato al livello esatto indicato, a prescindere dalla presenza di gap di mercato o volatilità. Uno stop loss garantito è particolarmente utile se stai facendo trading su mercati di materie prime che presentano un livello di volatilità particolarmente elevata o se stai facendo trading in corrispondenza di eventi di rischio che potrebbero avere un impatto significativo sui movimenti di prezzo, come eventi politici, disastri naturali o conflitti regionali. Offriamo stop garantiti gratuiti su una vasta gamma di mercati popolari, tra cui greggio Brent e oro. Facendo trading con ETX puoi utilizzare gratuitamente ordini di stop loss garantiti su una vasta gamma di mercati, tra cui:

  • Germany 30
  • Wall Street
  • UK 100
  • SP 500
  • US Tech 100
  • AUD/USD
  • GBP/USD
  • GBP/EUR
  • EUR/USD
  • EUR/GBP
  • EUR/JPY
  • USD/JPY
  • Greggio Brent
  • Oro



Trailing stop

I trailing stop sono uno strumento intelligente e particolarmente potente che ti consente di “seguire” il movimento di mercato definendo un livello di prezzo sopra o sotto il valore di mercato al quale si vuole chiudere la posizione. Il trailing stop seguirà quindi il trend di mercato in essere, consentendoti di prendere i benefici e ridurre le perdite nel caso in cui il mercato si muova contro di te


Calendario economico
Nonostante un calendario economico potrebbe non essere una delle prime cose che viene in mente quando si parla di strategie di gestione del rischio, può essere uno strumento prezioso per prendere in considerazione eventi che possono avere ripercussioni sui prezzi di mercato.

Tenendo monitorati i dati economici che interessano il mercato su cui si vuole fare trading, è possibile anticipare possibili movimenti, oltre a un possibile sentiment positivo o negativo.

Analisi tecnica e fondamentale
L’analisi è una parte importante del tuo approccio al trading e può identificare eventi, trend e pubblicazioni con un probabile impatto sulla tua posizione.

L’analisi tecnica si concentra sull’azione di prezzo e sui trend e utilizza i dati per prevedere possibili movimenti di mercato. Gli analisti tecnici fanno affidamento su indicatori, pattern e grafici per cercare di comprendere trend ricorrenti e in che modo questi possono influenzare il movimento futuro dei prezzi.

L’analisi fondamentale guarda i movimenti di prezzo in un contesto più generale e include un quadro olistico del mercato, valutando aspetti come dati economici, impatto di eventi politici e fattori che influenzano la domanda e l’offerta

Molti trader di materie prime utilizzano congiuntamente sia l’analisi fondamentale che l’analisi tecnica per comprendere perché e in che modo si muovono i mercati delle materie prime.

*Gli stop garantiti sono gratuiti solo in certi orari o mercati e solamente per i clienti al dettaglio. Fai clic qui per maggiori informazioni.

Sei pronto per iniziare?

Apri un conto reale Apri un conto demo