Su ETX hai a disposizione diversi mercati di indici su cui fare trading, quindi come si fa a decidere quale mercato fa al caso tuo?

 

Puoi fare trading su indici come UK 100 e Wall Street con un conto di trading di CFD o di spread betting. La nostra guida al trading su indici azionari ti aiuterà a muovere i primi passi.

    1. Trovare un indice che fa al caso tuo
      Offriamo indici britannici, americani, asiatici, europei e dell’Australasia. È importante che quando decidi quale indice azionario negoziare, opti per uno di cui sei convinto e con cui hai già familiarità. Ricerca, notizie e analisi ti possono aiutare a identificare quale tipo di opportunità di trading offrono i diversi indici e quanto volatili possono essere i movimenti di prezzo registrati da tali mercati
    2. Decidere se il mercato è bullish o bearish 
      Quando sei sufficientemente sicuro della tua ricerca e ritieni di aver identificato un’opportunità di trading nell’indice scelto, dovrai decidere una direzione in cui aprire la posizione. Sia che tu scelga di acquistare (andare lungo) o vendere (andare corto), il trading di CFD e lo spread betting ti consentono di generare un profitto da mercati in calo o in rialzo per una maggiore flessibilità
    3. Aprire la tua posizione sugli indici
      Quando effettui un’operazione, è fondamentale che tu ti protegga dalla volatilità e da perdite superiori a quelle che sei disposto a sostenere. Ricordati di scegliere una dimensione dell’operazione che rientri appieno nel tuo budget e non creare un’esposizione eccessiva sul tuo conto. I mercati possono essere imprevedibili, pertanto proteggersi da perdite eccessive è importante per il tuo successo di lungo periodo
    4. Posizionando i tuoi indici fai trading
      Quando effettui il tuo scambio è fondamentale che tu agisca per proteggerti dalla volatilità e dalle perdite al di là di quanto ti senti a tuo agio. Ricorda di scegliere una dimensione di scambio che si adatti al tuo budget e non faccia leva eccessiva sul tuo account. I mercati possono essere imprevedibili, quindi assicurarti di proteggerti da perdite eccessive è importante per il tuo successo a lungo termine.
    5. Monitorare e chiudere una posizione

      Dopo aver aperto una posizione su un indice specifico, segui i movimenti di mercato per assicurarti di consolidare i profitti e minimizzare eventuali perdite potenziali. Con la nostra potente piattaforma premiata TraderPro di ETX, disponibile sia per iOS che per Android, puoi monitorare la tua posizione in mobilità e ricevere notifiche sulla tua posizione per prendere decisioni di trading più informate

     

    Decidere l’indice giusto su cui fare trading

    Quando si tratta di decidere l’indice o gli indici su cui si vuole operare, è importante comprendere in che modo e perché i prezzi si muovono in una certa maniera per il mercato o i mercati di interesse.

    Le notizie di mercato e la ricerca ti possono aiutare ad identificare trend e a riconoscere pattern, oltre che possibili opportunità di trading rispetto ad un mercato di riferimento.

    Il nostro potente pacchetto per i grafici include strumenti avanzati e precisi che ti aiutano a valutare la performance di mercato e variazioni dei prezzi. Scegli tra diversi tipi di grafici, indicatori e strumenti intuitivi di disegno per seguire da vicino l’azione di prezzo nel tuo mercato.

    Una volta che sei sicuro di comprendere il mercato, sei pronto per fare trading.

    Acquistare o vendere?

    Uno dei principali vantaggi dello speculare sul movimento di mercato con un conto di trading CFD è che, a differenza di quanto avviene con gli investimento tradizionali, è possibile trarre un profitto sia dal calo che dall’aumento dei prezzi.

    La tua ricerca nell’indice su cui vuoi fare trading ti guiderà nella decisione tra acquistare (andare lungo) o vendere (andare corto). Se ritieni che il trend di mercato sia positivo e che il prezzo del tuo indice scelto aumenterà, andrai ad aprire una posizione di acquisto.

    Viceversa, se ritieni che il sentiment di mercato diventerà negativo e i prezzi potrebbero calare, andrai ad aprire una posizione di vendita.

    Proteggere la posizione

    La gestione del rischio è una componente importante di ogni piano di trading e nonostante la ricerca e l’analisi ti offrano un’idea dei trend di mercato, queste non sono infallibili e il mercato può ancora muoversi contro di te.

    Noi di ETX offriamo strumenti di gestione del rischio che ti consentono di controllare l’esposizione al rischio e di gestire le posizioni in modo responsabile.

    Scegli tra strumenti come stop loss, ordini limiti e trailing stop per consolidare i profitti e proteggerti dalla volatilità qualora i prezzi varino rapidamente.

    Sapere quando uscire dal mercato

    Una volta che la tua posizione è stata aperta, è fondamentale monitorare l'azione di prezzo nel mercato prescelto e confermare la presenza di eventuali trend che potrebbero anticipare movimenti futuri del mercato.

    Facendo trading con la nostra piattaforma all’avanguardia di TraderPro, potrai utilizzare potenti strumenti di disegno e indicatori per seguire i trend di mercato.

    Le nostre app iOS e Android rapide e affidabili ti aiuteranno a tenere il passo con gli eventi del mercato, permettendoti di controllare la tua posizione in mobilità e di non farti perdere nessuna opportunità di trading

    Puoi utilizzare i trailing stop o i normali ordini di stop loss per chiudere automaticamente l'ordine o puoi scegliere di uscire manualmente dal mercato quando la tua posizione raggiunge un certo prezzo. Grazie alle nostre piattaforme, hai piena facoltà di scegliere l’opzione che preferisci

     

Sei pronto per iniziare?

Apri un conto reale Apri un conto demo